Sigaretta elettronica fai da te: pro e contro

La sigaretta elettronica è un prodotto che sta andando moltissimo, e sempre più persone ne fanno uso. Complice il fattore salute ma anche quello del risparmio, c’è chi acquista i kit a prezzi sempre più bassi. La maggior parte degli starter kit base costa meno di 30 euro e questo rende accessibile a tutti la e-cig. 

Inoltre, sempre più svapatori scelgono di fare in casa i loro liquidi, ottenendo così un considerevole risparmio.

Sul web ed anche sul nostro sito, si possono anche trovare alcune informazioni per la costruzione di una sigaretta elettronica fai da te.

Procedure da seguire per realizzare la e-cig

In particolare ci sono alcune procedure che si possono seguire per costruire una big battery per sigaretta elettronica. Ovviamente bisogna avere delle nozioni base di elettronica per poter fare dei circuiti e costruire una sigaretta elettronica fai da te. Cosa che, comunque, sconsigliamo.

La sicurezza di costruire una batteria per sigaretta elettronica non è sufficiente, se non si hanno opportune conoscenze di elettronica, circuiti, dispositivi di sicurezza. I rischi sono molti, troppi. Quindi se non si è assolutamente capaci di costruire una sigaretta elettronica in autonomia, bisognerebbe evitare ogni tipo di tentativo che potrebbe rivelarsi pericoloso. Oggi quasi tutti i componenti della sigaretta elettronica possono essere rinvenuti nei negozi e, se si tiene molto al risparmio, anche online. Con una piccola spesa è possibile avere una batteria, anche solamente 30 euro o meno e si risparmiano problemi e pericoli.


Per essere sempre aggiornato sui nuovi prodotti lascia i tuoi dati qui sotto:

------------------------------------


L’atomizzatore fai da te invece è una soluzione adottata da molti per risparmiare e sembra che effettivamente si tratti di un metodo che permette di salvarequalcheeuro.

I liquidi fai da te convengono?

Diversa è la questione di fare i liquidi per sigaretta elettronica fai da te. Questo è un procedimento più semplice ma non scontato. Bisogna infatti fare molta attenzione e cercare di evitare di maneggiare nicotina se non si è più che sicuri di quello che si fa.

Infatti l’uso della nicotina dovrebbe essere fatto con i guanti e nelle quantità previste di volta in volta. La nicotina è potenzialmente mortale se non maneggiata correttamente.

I vantaggi del liquido fai da te sono quello del risparmio, che può anche essere considerevole, e quello della possibilità di sperimentare nuovi gusti e concentrazioni.

Invece i contro del farsi i liquidi da soli… per alcuni non esistono, ma per altri potrebbe trattarsi di una perdita di tempo ed il risultato, quando si ha poca esperienza, potrebbe non essere soddisfacente come quello dei liquidi per sigaretta elettronica già pronti.

Lascia un commento